domenica, febbraio 28, 2010

Un pomeriggio di Fuori Programma.







Allora... L'incontro con Andrea è avvenuto, anche io come molti che hanno partecipato ieri pomeriggio alla San Giorgio (sala piena) , l'ho incontrato per la prima volta dal vero.
mi sono imbattuto in una persona tranquilla, molto precisa, puntuale e cordiale, ha voluto vedere la Biblioteche perché interessato dalla struttura e si è concesso tranquillamente a chi gli ha chiesto un intervista.
Tutto è stato molto interessate, lui ha parlato del suo libro, delle sue scelte, dei sui trascorsi televisivi da MTV in poi, dei sui sbagli e dei suoi progetti futuri tutto attraverso la filosofia e la psicologia che a suo dire, sono alla base del suo fare, non sono mancate le battute e qualche risata.
Niente è stato taciuto, ha affrontato molto deciso anche episodi non molto piacevoli della sua ultima storia recente, come le problematiche a seguito dell'incontro con Meneghetti e la vicenda di OVO, società creata con la Fininvest di Berlusconi che gli ha portato non pochi problemi, e non solo a lui.. OVO chiaramente è un progetto che lui intende portare avanti, con le sue forse e altri collaboratori, ma più vicini al progetto stesso che ad altro, ieri ci ha spiegato cosa sia questa fantomatica OVOpedia di cui tutti hanno parlato, ma io francamente non ho mai visto e sentito nulla di preciso.. Staremo a vedere....
Non si è sottratto al dibattito, anche su cose scomode, una per tutte: una domanda che gli è stata fatta da un giornalista televisivo locale che gli chiedeva un opinione sull'uomo a cui è stata intitolata la sala che l'ospitava (Tiziano Terzani) a seguito di un fraintendimento, lui ha risposto in modo completo, anche sottolineando le cose che di lui amava meno.... e questo coraggioso!

Concludo ringraziando tutti coloro che hanno partecipato, la Biblioteca San Giorgio, la Libreria Fahrenheit Pistoia, e chiaramente Andrea....


photo: Meo


sabato, febbraio 13, 2010

Die Antwoord





Forse non ci credevano nemmeno loro, ma alla fine il successo è arrivato grazie a internet. Mentre scrivo sto sparandomi video e musica di questi Pazzi sudafricani su YouTube, si perché il gruppo rap sudafricano Die Antwoord (letteralmente la risposta) cominciano a essere conosciuto dal grande pubblico, oggi anche da me, grazie ad un link su facebook dell'amico Kink.
Come li vedi ti rimangono ben impressi nella mente, sono assurdamente fantastici, sembrano usciti fuori da Trainspotting, da un quadro di keith Herring, da un Love Parade berlinese degli anni 90, a renderli riconoscibili sono le loro fisicità, il magro tatuato del cantante, Ninja , quello magro della sua compagna (ma sono solo amici) Yo-Landi Vi$er e la staticità dell’alieno DJ Hi-Tek , il creatore delle basi, a cui va il mio rispetto!
Die Antwoord sono degli amabili bastardi, Made in Sud Africa, l'amore-bambino di molte culture diverse, nero, bianco, colorato ed estraneo, tutto pompato in un viaggio pazzo e selvaggio lungo il sentiero tortuoso verso l'illuminazione.

il loro sito www.dieantwoord.com vale la pena di un clik... Parola di un Fù DJ Meo...


martedì, febbraio 09, 2010

Si Balla!


Non so perché la vita mi riserva alti è bassi, perché mi illude e poi mi beffa, poi mi dà un altra possibilità.... e io la prendo sempre!!!
NON MOLLARE MAI! è la regola.. non importa se per stare alla Festa devo entrare dalle cucine, l'importante ed essere nella mischia, e cercare di farsi valere, il dj suona ed io sono sempre pronto a ballare..
Certo come sempre non è facile... domani è un altro giorno e io sono fottutamente felice, nonostante tutto "Sono un ragazzo fortunato perché mi hanno regalato un sogno" Vuoi mettere!

photo: glamcanyon

giovedì, febbraio 04, 2010

Un bel Fuori programma..


Tutto mi potevo immaginare tranne che da qualche mail scambiata con il conduttore, autore, Ex Vj, Andrea Pezzi alcuni di anni fa, per piccoli scambi di opinioni (continuata fino ad oggi attraverso i vari web 2.0) potesse succedere che arrivassi ad organizzare la presentazione del suo ultimo libro "Fuori programma" nella mia città.
Si Pistoia! Sabato 27 febbraio 2010 alle ore 17:00 nella sala Tiziano Terzani alla biblioteca San Giorgio di Pistoia (partner ufficiale dell'incontro, insieme alla Libreria Fahrenheit Pistoia) ci sarà l'incontro con lui per parlare del suo libro e non solo.
Al più presto vi darò ulteriori notizie e approfondimenti attraverso Meolandia e altri canali d'informazione.