domenica, ottobre 31, 2010

Halloween.. Dolcetto o Bunga Bunga






Eccoci ad Halloween, di nuovo... Anche se una volta si diceva "I Morti" parola che si confà con le figure che campeggiano nel nostro parlamento, persone morte e sepolte nel loro modo di agire e operare, Mr B. é solo in top, l'apogeo della putrefazione, quello che sta in cima alla scala gerarchica dei morti viventi, quello che insieme a tutto il Circo Nero parlamentare ci fa piombare in un film horror che ogni volta che ne combinano una più grossa della precedente, crediamo di essere alla fine della saga, invece niente!!! Si sposta l'asticella e l'orrore di questa Italia maccheronica da vergogna va sempre più su... Sempre più in Alto come diceva un ex Amico del premier oramai scomparso, del quale la sua famosa battuta ALLEGRIA, stona non poco.
E allora? Che fare? Che sperare? I cosa Credere? Mentre tutto procede nel puttanaio generale, tra Rudy Rubaquori e caimani mandrilli, Kimere Mora e Streghe Minetti, Ghedini e Gargamella... non ci resta che mascherarci e modificare i nostri atteggiamenti nell'attesa che qualcosa di nuovo venga proposto dal palinsesto italiano, dall'orrore alla commedia perchè credo che il futuro sia solo fantascienza....

Tok! Tok! Tok!!! Dolcetto o Bunga Bunga???

photo: Katrín Lilja Ólafsdóttir

1 commento:

Roberto ha detto...

Bellissimi meo. I love it.
Viva il bunga bunga! :)