lunedì, giugno 19, 2006

quasi quasi mi stavo dimenticando..



sabao causa matrimonio parenti, non sono andato a Torino al Gay Pride, ma non potevo dimenticarmi di dare un po' di informazioni sul mio blog.
comunicati stampa:
Gay Pride, Torino si prepara ad accogliere i partecipanti
Gay Pride, a Torino sfilano in 50mila
gay-pride-torino
Gay Pride, oltre 50mila in corteo
L'adesione di Pollastrini e Bresso infiamma la politica

Mercedes e Barbara, le zapatere frustano l’Unione
In 50mila a Torino per partecipare al corteo. Vendola: serve il dialogo per evitare un clima da crociate

potrei trovare altri articoli ma credo bastino, ho messo anche un paio di foto..
una rappresenta due manifesti dell'evento, l' altra un ritratto di un manifestante che ha trovato "secondo me"una giusta risposta da dare, ai soliti 4 gatti di forza nuova e compagnia bella che hanno cercato "invano" di rovinare la festa.
io per dimostrare la solidarietà a tanti amici che lottano per avere riconosciuti i loro sacrosanti diritti, mi sono applicato la spilletta "it's a matter of pride" sulla giacca che ho indossato al matrimonio, non è molto, ma...... ups! altra foto!!!

3 commenti:

Frangipani ha detto...

ho avuto modo di sottrarmi a codesto matrimonio,come avrai notato...
non posso non congratularmi con uomo meo che ha fatto un lavoro fantastico con le sue sedie, e che ha sfoggiato la spilletta ricordo -regalatagli dalla sottoscritta - di una brighton molto all'avanguardia in fatto di solidarietà omosessuale.

(p.s. : mi sono affacciata in chiesa e ho visto l'azzu', era bellissima - come sempre!)

MEO ha detto...

un grazie per tutte le cose belle che dici..
ps: come hai notato io mi sono sttratto dalla chiesa.

A. M. ha detto...

grande meo... a torino è stato divertentissimo, mancavi solo tu..
baci