mercoledì, marzo 01, 2006

a volte ritornano











Ieri sono ricomparsi alcuni amici-fantasmi dati per dispersi.
Uno, il Gamba, che per motivi di lontanaza
"vive a Londra" si fa vedere di rado dalle parti di Olmi, l'altro è il Brandi, che nonostante vive all'Isolotto non riesco ne a vederlo, ne a sentirlo da una vita.
Annuncazione! Annunciazione!
il Gamba"foto quì alato" dovrebbe ritornare nel quarratino pistoiese tra oggi e domani in compagnia di sua moglie.
il Brandi"il tipo nella foto sopra" invece si è fatto vivo grazie a questo blog, potete trovare traccia di lui nei commenti degli ultimi post.
Per un duplice evento del genere mi è sembrato giusto andare a recuperare un po' di foto nel MeoArchivio di questi emblematici personoggi che fanno parte della mia storia.

Sono sicuro che rivedere queste foto farà scatenare un po' di commenti a tutta la vecchia banda, compresi i protagonisti.
per qualsiasi chiarimento sono a disposizione.


PS: le foto del mitico Brandi sono state sostituite con quella che vedete in alto, perché non ricordavo una vecchia regola non scritta, che mi impedisce di far circolare la sua immagine in giro.
scusa matte

6 commenti:

matteo ha detto...

Fammi sto favore ,va'.cancella le foto dove ci sono io,lo sai che non mi sopporto in foto!

Matteo ha detto...

CANCELLALEEEEEEEEEEE!Senno dico a tutti che hai la tessera della DC nel portafoglio!

MEO ha detto...

ok.. ora faccio qualcosa.

Frangipani ha detto...

... voglio un porta biancheria come quello del gamba!!! il completino jeans però glielo lascio volentieri.

ah... un'altra cosa: dimmi che la posa è voluta, ti prego, dimmelo!

bello però, dovresto pubblicarle più spesso le foto degli amici, anche delle amiche se è per questo.

Matteo ha detto...

Senti ,scusa,vabbe che e' Carnevale,ma il Gamba ti doveva proprio mandare la foto di lui vestito da maggiordomo filippino?

MEO ha detto...

me ne ha mandate altre, ma quelle del suo matrimonio non mi sembrava il caso..
ne ho una recente "di ieri" dove c'è lui in poltrona malato con accanto la sua balla..
chissà, potrei pubblicarla