mercoledì, giugno 13, 2007

Stefano Marini il grande vincitore di queste elezioni Quarratine


Dopo ieri, volevo smettere di parlare di politica locale e tornare a scrivere notizie da meolandia, ma l'abbraccio appassionato tra il sindaco e il "sindaco" che riporta oggi La Nazione, con sotto, mescolata tra tante parole, questa frase: "Stefano Marini uno dei sindaci più amati di Quarrata" mi ha costretto a tornare sui miei passi.
Come non scrivere di questo amore improvviso tra due personaggi che in questi cinque anni si sono a mala pena salutati, come non sottolineare che questi miracolati 169 sono frutto di due lettere arrivate in ultima istanza una a firma Stefano Marini e l'altra dall'associazione Parco Verde ( dove indirettamente si vede una indicazione della lista civica città per te, visto che alcuni dei firmatari sono promotori dell'omonima lista),che come noto feudo indiscusso del super-sindaco, ma daltronde quando la minaccia della destra si fa sentire e le sedie trabballano tutto cambia, i diavoli diventano angeli, i cattivi buoni, gli oppositori sostenitori e gli scomodi comodi....
Ora nessuno sa quello che farà il vero vincitore di questa tornata elettorale, ma con questa performance ha dimostrato a tutti che fino a quando una vera ondata di rinnovamento allegare i campi sterili della sinistra Quarratina, lui continuerà ad essere fondamentale per tenere alto il trofeo della vittoria.
Concludo con le congratulazioni al sindaco e un augurio di buon lavoro a tutti i consiglieri, a dimostrazione del fatto che anche uno scappato di casa come me sa cosa sono le buone maniere




LO SCONSIGLIERE COMUNALE

2 commenti:

UM ha detto...

tu mi fai scompisciare da i ridere.
ora che tu sei fuori tu mi garbi di più.

w il Meo battitore libero

Anonimo ha detto...

hai scritto solo quello che tutti sapevano ma nessuno aveva avuto il coraggio di scrivere.